Uno studio ai Quartieri Spagnoli.

Cari amici,
come il resto della mia vita privata, ho deciso di spostare lo studio privato nel cuore della realtà più complessa, multisfaccettata e sonora che una città come Napoli possa avere: sto parlando dei Quartieri Spagnoli.
Nonostante durante i miei studi abbia approfondito il rigore del setting psicodinamico, la mia sfida è quello di provare a declinarlo nella poliedrica quotidianità di questo quartiere popolare. Ritengo infatti che esso racchiuda in sé, e può aiutarmi ad incontrare, la vera (per citare i fenomenologi) Eidos, l’essenza, dei napoletani.
È qui che ho scelto di vivere e di operare, è qui che vorrei che mio figlio crescesse, è qui che vorrei prendermi cura di voi.

Aspetto dunque quanti di voi decideranno di condividere con me questa visione, e cercheremo di capire insieme che cosa significhi crescere e vivere in una città complessa come Napoli.

Francesca Dicé,
psicoterapeuta e cittadina in Napoli

Annunci